Mini IMU Torino: quanto si deve pagare?

di Teresa Barone

scritto il

Anche molti proprietari di immobili torinesi sono chiamati a versare la Mini-IMU entro il 24 gennaio: istruzioni per il pagamento.

Il Comune di Torino appartiene alla rosa di oltre 2400 località italiane nelle quali è previsto il versamento della Mini IMU, relativa al 2013. Per agevolare i contribuenti nel pagamento della tassa, l’amministrazione comunale ha attivato un sistema di calcolo online (accessibile attraverso il portale Città di Torino) che consente di scoprire gli importi dovuti, oltre a permettere la stampa del modello F24 necessario per versare l’imposta.

Sistema di calcolo online

Accedendo al sito del Comune di Torino, infatti, è possibile compilare i campi segnalati ed effettuare il calcolo verificando il saldo previsto per il mese di gennaio, che corrisponde al «40% della differenza fra l’IMU calcolata con l’aliquota base del 4 per mille fissata dal Governo e quella risultante dall’aliquota del 5,75 per mille fissata invece da Palazzo Civico. In tutto sono circa 26,5 milioni di euro da dividere fra i circa 250 mila proprietari torinesi. (=> Vai al sistema di calcolo online)

Scadenza Mini IMU

Secondo quanto stabilito dal Governo, è possibile versare la Mini-IMU entro il 24 gennaio 2014 utilizzando il Modello F24, disponibile presso gli sportelli postali e gli istituti bancari. (=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali