UNICO 2012: scadenza pagamenti 9 luglio

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il 9 luglio scatta la prima scadenza per i pagamenti di Unico 2012 riservata ai beneficiari della proroga rispetto al 18 giugno: le opzioni sono rata unica o rateizzazione.

I contribuenti che hanno beneficiato della proroga dai termini previsti del 18 giugno, potranno provvedere ai pagamenti previsti per la dichiarazione dei redditi con modello UNICO 2012 entro il 9 luglio.

Come sempre, i corrispettivi dovuti potranno essere versati in unica soluzione del saldo relativo al 2001 e al pagamento dell’acconto per le imposte 2012.

In alternativa si può procedere con la rateazione, nel caso in cui non si disponesse di adeguata disponibilità.

Con la rateizzazione, oltre all’imposta dovuta, si dovrà versare anche la quota di interessi maturata a partire dal giorno stesso di scadenza della prima rata.

In particolare gli interessi si calcolano applicando alla rata il tasso di interesse previsto, che sarà maggiorato del 33% a partire dalla terza rata. In altre parole il capitale deve essere moltiplicato per il tasso di interesse e successivamente per il tempo.

Le scadenze successive delle rate sono previste per tutti i titolari di partita IVA entro il giorno 16 di ogni mese, mentre per tutti gli altri contribuenti soggetti agli studi di settore e i non titolari di partita IVA entro la fine del mese.