IMU Genova: aliquote 2012 definitive

di Teresa Barone

scritto il

La Giunta genovese annuncia le aliquote base per l’IMU: 5 per mille per la prima casa e 10,6 per mille per la seconda.

Anche il Comune di Genova ha approvato le aliquote definitive valide per il pagamento dell’IMU: la decisione arriva al termine di una seduta della Giunta Doria dopo una votazione caratterizzata da 21 voti a favore e 18 contrari.

L’amministrazione comunale genovese ha infatti decretato l’aumento dell’aliquota IMU per la prima casa dal 4 al 5 per mille, mentre per la seconda l’importo passa dal 7,6 per mille a 10,6 per mille.

Grazie all’aumento di un punto per quanto concerne la prima casa, il Comune ligure potrà ottenere ricavi fino a 23 milioni di euro. L’aliquota del 10,6 per mille è invece valida per tutti gli immobili diversi dalla prima casa, anche in questo caso incrementata rispetto all’aliquota base fino a tre punti in più, in modo da favorire il rientro di 78 milioni di euro.

L’aliquota base pari al 7,6 per mille sarà mantenuta solo per gli immobili locati a canoni concordati, fermo restando la possibilità di abbassare gli importi in futuro, come ha annunciato il primo cittadino Marco Doria.