Microsoft fa tappa a Brescia

di Andrea Alfano

scritto il

Un incontro tra il colosso dell'Informatica e l'Ordine degli Ingegneri per fare il punto su benefici e criticità dei principali applicativi aziendali

Le soluzioni Microsoft a servizio del tuo lavoro: questo il tema chiave dell’atteso incontro odierno fra l’Ordine degli Ingegneri di Brescia eMicrosoft. Un vero e proprio evento che fa seguito all’accordo stipulato lo scorso giugno tra la casa di Redmond e il Consiglio Nazionale degli Ingegneri.

Si tratta di una collaborazione creata appositamente per informare e formare sulle novità tecnologiche prodotte dalla stessa Microsoft, studiate per ottimizzare il lavoro quotidiano delle aziende semplificando varie operazioni di time consuming e a scarso valore aggiunto. Fattori, questi, che il più delle volte sono legati alla gestione della sicurezza, alle comunicazioni con il team di progetto, ecc.

Obiettivo del seminario gratuito, quindi, presentare una panoramica sui principali programmi di produttività individuale, come Windows Vista e Office 2007, oltre che sugli strumenti di comunicazione e collaborazione come Exchange, SharePoint e Groove. Il tutto con un approccio tecnico ma anche con un’ottica di crescita business

Le questioni chiave? Benefici ma anche criticità: compatibilità, sicurezza, Service Pack, tecnologie di sincronizzazione dati e gestione posta elettronica sui terminali mobili di nuova generazione. Non ultimo, ampio spazio anche agli strumenti per la gestione dei progetti come Visio e Project.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft