Il cuore vivo della green economy italiana

di Teresa Barone

scritto il

L'economia green cresce ed in Italia a far da traino è la Lombardia: la fotografia del comparto secondo i dati camerali del primo trimestre 2018.

La Lombardia si colloca in cima alla classifica delle Regioni che promuovono maggiormente l’economia green, grazie alla spinta data dalle numerose imprese attive nel comparto. Sul territorio sono infatti operative 10mila imprese, in pratica un quinto del totale italiano in grado di fatturare 50 miliardi l’anno.

La Lombardia vanta il primato anche per quanto riguarda il numero di addetti, circa 84mila che corrispondono a quasi un quinto del totale nazionale.

Milano guida la graduatoria delle province grazie alle 4.271 attività attive sul territorio, mentre il secondo e il terzo posto sono occupati rispettivamente da Roma con 3.214 imprese e Torino con 2.203 attività.

Osservando i dati relativi ai settori green, a crescere maggiormente in Lombardia sono la raccolta dei rifiuti, la progettazione ingegneristica e il controllo di gestione, la consulenza tecnica, la riproduzione di piante e la ricerca nelle scienze naturali.

In generale, secondo i dati diffusi dalla Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, che riguardano il primo trimestre 2018, l’economia sostenibile si è caratterizzata per una sensibile crescita e secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) potrà creare milioni di nuovi posti di lavoro a livello globale.