Prestiti agevolati alle PMI emiliane

di Teresa Barone

scritto il

Abbattimento del tasso di interesse sui prestiti bancari richiesti dalle imprese della Provincia di Modena garantiti dai Confidi locali.

Per agevolare l’accesso al credito delle imprese che attivano prestiti con le banche garantiti dai Confidi, la Camera di Commercio di Modena concede agevolazioni finalizzate a ridurre il costo degli interessi passivi sui finanziamenti.

=> Credito alle imprese: Cariparma stanzia 125 mln

Possono chiedere le agevolazioni le imprese che promuovono nuovi programmi di investimenti volti a favorire lo sviluppo e il miglioramento aziendale, lo sviluppo imprenditoriale, l’internazionalizzazione, la patrimonializzazione e la liquidità.

Il bando è destinato sia alle imprese agricole sia alle PMI attive negli altri settori produttivi, tuttavia per le prime sono ammissibili solo le spese sostenute successivamente all’approvazione della domanda di contributo, mentre per le restanti imprese non saranno considerati validi gli investimenti avviati in data anteriore a un anno rispetto alla presentazione della domanda.

Sono previsti abbattimenti del tasso di interesse sui prestiti pari all’1,5% per quanto concerne l’anno 2013, calcolato sui primi 60 mesi. I massimali annui variano a seconda del settore di appartenenza dell’impresa (fino a 6mila euro per commercio e artigianato, fino a 15mila euro per industria e cooperazione, fino a 20mila euro per agricoltura).

=> Agevolazioni per l’accesso al credito in Emilia Romagna

Le imprese possono richiedere le agevolazioni attraverso i Confidi di riferimento in qualsiasi periodo dell’anno.

Il bando è pubblicato sul sito della CIAA di Modena

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali