Emilia-Romagna

L’Emilia – Romagna, è caratterizzata da un’economia fiorente e da una nutrita quota di Piccole e Medie Imprese molto produttive, il più delle volte a conduzione familiare e spesso cooperative.

Nel settore primario a fungere da traino economico sono le aziende alimentari, con particolari eccellenze nelle produzioni cerealicole e negli allevamenti bovini e suini; per quanto riguarda il settore secondario a dominare la scena sono le grandi marche motoristiche, basti citare, fra le altre, Ferrari, Maserati e Lamborghini per le auto e la Ducati per le moto. Per il terziario il traino è costituito dall’industria del turismo, particolarmente sviluppata lungo la riviera romagnola e con fatturato estivo supportato nei mesi invernali dalle località sciistiche dell’appennino bolognese.

Alla varietà di attività economiche corrisponde un preciso e puntuale supporto degli organi istituzionali, soprattutto a livello provinciale, che in vari modi propongono incentivi e finanziamenti per la nascita e la crescita delle PMI locali.

Nella sezione potrai trovare gli incentivi alle imprese che operano nella Regione Emilia Romagna, da quelli per startup innovative e attive nell’Hi Tech (cloud computing, smart city e così via) agli interventi in ambiti più classici volti a ridurre la pressione del fisco o, ancora, aiuti per le PMI colpite dal terremoto del Maggio 2012.

Tutti gli articoli

Fondi per l’apprendistato

La nuova offerta formativa pubblica per avviare contratti di apprendistato professionalizzante a favore dei giovani.

Competenze per Industria 4.0

A Bologna, PMI e soggetti pubblici possono aderire al nuovo bando per il centro di competenza specialistica mirato a favorire lo sviluppo digitale.