Imprese agricole innovative: bando in Lombardia

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese agricole lombarde per l’innovazione e la cooperazione nell’ambito del Programma di sviluppo rurale.

La Regione Lombardia riapre il bando destinato a favorire la cooperazione tra le imprese agricole innovative e basato sulla misura 124 del Programma di sviluppo rurale.

Incentivi per cooperazione PMI agricole

Per le imprese agricole lombarde che investiranno nella cooperazione e nell’innovazione sono previsti nuovi incentivi grazie a un fondo di un milione di euro messo a disposizione dalla Regione, come ha annunciato l’assessore all’Agricoltura della Regione Lombardia Giulio De Capitani.

>> Scopri tutti i bandi per le imprese agricole

«Il bando punta a migliorare l’efficienza delle nostre imprese agricole, aumentarne la redditività e la competitività sui mercati. La condizione per accedere a questi fondi è però quella della cooperazione. E questo per stimolare la collaborazione tra i soggetti che operano all’interno di una stessa filiera, o di un distretto agricolo, e una loro più stretta sinergia con il mondo accademico e quello della ricerca.»

Gli incentivi sono quindi destinati alle imprese agricole unite all’interno di una filiera o di un distretto produttivo, che attraverso i fondi stanziati dalla Regione potranno migliorare l’efficienza energetica e ambientale dei processi produttivi e rendere più moderni gli impianti utilizzando tecnologie all’avanguardia.

Sono previsti contributi in conto capitale pari al 50% dei costi di consulenza e di personale, e fino al 30% dei costi relativi ai materiali e alle attrezzature.

Domande a partire dal 15 ottobre 2012 fino al 15 gennaio 2013.

Il bando è pubblicato sul BUR della Regione Lombardia

>> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali