Tratto dallo speciale:

Mutui agevolati per i consulenti del lavoro

di Redazione PMI.it

scritto il

I consulenti del lavoro iscritti all'Enpacl potranno beneficiare di mutui agevolati per l'acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di un immobile anche se adibito a studio professionale.

=> Leggi come sospendere il mutuo per la prima casa

Lo ha stabilito l'accordo siglato tra l'Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Consulenti del Lavoro e la Banca Popolare di Sondrio inerente l'erogazione di mutui ai soggetti convenzionati, i quali potranno richiedere un finanziamento fino a 250mila euro rimborsabile in 5, 10, 15 o 19 anni e sei mesi.

=> Mutui e prestiti facili: scopri la mappa delle Regioni

I mutui concessi ai consulenti del lavoro iscritti all'Ente potranno essere accesi scegliendo il tasso fisso o variabile, previa presentazione delle documentazione necessaria per verificare i requisiti richiesti: iscrizione all’Ente Previdenziale e regolarità  della posizione contributiva.


=> Scopri i mutui più facili da ottenere

Le richieste di mutuo possono essere inoltrate, anche in modalità  telematica, direttamente all’Ufficio Mutui della Banca Popolare di Sondrio (mutui.casse@popso.it).