Tratto dallo speciale:

Web application: un miliardo di MID entro il 2013

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Secondo le previsioni di IDC, tempo 4 anni e il mercato sarà invaso da un miliardo di terminali mobili con connettività Internet. La forza lavoro in mobilità assumerà così un'importanza sempre più strategica

Sono più di 450 milioni gli utenti abituali di Internet in mobilità, cifra che secondo l’ultimo studio IDC è destinata a raddoppiare entro fine 2013, e i terminali mobili in grado di navigare supereranno quota 1 miliardo.

Con la creazione di applicativi sempre più evoluti in campo mobile, si assisterà in pochi anni a un evoluzione nell’utilizzo della Rete, soprattutto in ambito business.

Già oggi sono disponibili numerosissimi applicativi e servizi via Mobile, ma entro 4 anni il mercato sancirà il successo definitivo di smartphone e MID come strumenti chiave per l’accesso alle web application.

La parte del leone spetterà a quelle per acquisti online, creazione di blog personali o partecipazione di comunità web. Gli utenti MID continueranno comunque a cimentarsi nelle loro attività preferite: fare ricerche, leggere news, scaricare musica e video, gestire la posta elettronica e inviare messaggi istantanei.

I cambiamenti riguarderanno il mondo del lavoro, con la creazione di applicativi business online sempre più efficaci e sofisticati, e sistemi sempre più funzionali per la gestione delle email a livello corporate; cambiamenti che daranno sempre più enfasi e forza al lavoro in mobilità.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso