AMD Vision rivoluzionerà i notebook del futuro?

di Redazione PMI.it

scritto il

AMD ha presentato ufficialmente Vision, l'innovativa piattaforma hardware per i notebook di prossima generazione da dimensioni e consumi ridotti e prestazioni grafiche di alta qualità

AMD Vision questo il nome del nuovo brand del noto produttore di chip. Una innovativa piattaforma hardware che mette insieme la potenza di calcolo delle CPU (Central Processing Unit) e delle GPU (Graphics Processing Unit) all’interno dei notebook di prossima generazione.

Ingombri ridotti, bassi consumi e prestazioni grafiche di alto livello sono le parole chiave per il futuro.

Buone notizie quindi per i professionisti che operano in mobilità. Ma bisognerà aspettare fino a Natale per vedere sugli scaffali i nuovi notebook dotati di AMD Vision Technology. Un rilascio che va a braccetto con quello del nuovo sistema operativo di casa Microsoft che, supportando le tecnologie DirectX 10, Direct X10.1 e Direct X11, offrirà unitamente alla nuova tecnologia esperienze multimediali 3D di alta qualità.

La filosofia su cui si basa la nuova strategia AMD è quella di fornire all ‘ utente una “visione” rapida delle caratteristiche del notebook da scegliere, dividendo le proprie soluzioni in tre categorie. Tre sono infatti i livelli di capacità dei pc sui quali si snoda l’innovativa piattaforma AMD, a seconda dell’utilizzo di destinazione:

  • Vision Basic, per i portatili economici;
  • Vision Premium per i sistemi di fascia media che richiedono il supporto all’HD-video o Blu-Ray;
  • Vision Ultimate, per i sistemi di fascia alta dedicati in particolare al video editing ed al gaming.

Per gli utenti più pretenziosi, AMD prevede di rilasciare nel primo trimestre 2010 un ulteriore livello prestazionale, chiamato Vision Black.

I Video di PMI