Come accedere alla rottamazione ter

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Leonardo chiede

Ho aderito alla rottamazione bis, dovrei pagare la prima rata al 30 ottobre, la seconda al 30 novembre e la terza e ultima al 28 febbraio, come devo comportarmi volendo aderire alla rottamazione ter? Mi tocca versare qualche rata oppure non devo effettuare nessun versamento? Ho letto che chi ha 5 rate deve pagare la terza non al 30 ottobre ma al 7 dicembre.

Barbara Weisz risponde

Le confermo che lei deve pagare la terza rata. Il limite temporale per effettuare l’adempimento è in effetti il 7 dicembre (ma nulla le vieta di effettuarlo prima). A quel punto, automaticamente (cioè, senza che lei debba fare nulla), la somma che le rimane da pagare (in pratica, la rata di febbraio), sarà ruddivisa in dieci rate consecutive di pari importo con cadenza semestrale da versare tutti gli anni il 31 luglio e il 30 novembre.  Lei potrà comunque, se lo riterrà maggiormente conveniente, pagare in un’unica soluzione entro il 31 luglio 2019. Tenga presente che, in caso di pagamento rateale, sono dovuti  gli interessi a un passo dello 0,3% annuo  a partire dal 1° agosto 2019.

Questo meccanismo è previsto dal comma 21 del decreto fiscale (che non sembra destinato a subire modifiche nel corso del passaggio parlamentare). Come detto, l’unico adempimento che lei deve svolgere è il pagamento dell’ultima rata 2018 entro il 7 dicembre. Sarà poi l’agente della riscossione a rideterminare il suo debito, comunicandole il dovuto, le nuove scadenze, e allegando i bollettini di pagamento.