Editoria digitale: Kindle Touch e Touch 3G in Italia

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Disponibili a breve in Italia gli e-book reader Kindle Touch e Kindle Touch 3G di Amazon, con accesso gratis al Kindle Store: traino per il mercato italiano dell'editoria digitale?

Dal 27 Aprile saranno disponibili anche in l’Italia i nuovi e-book reader Amazon, ovvero i modelli Kindle Touch e Kindle Touch 3G. Si tratta di una novità importante per il già promettente mercato italiano dei nuovi media digitali, alla luce soprattutto della connessione gratuita via 3G al Kindle Store.

I nuovi modelli di e-Book reader offrono come caratteristica distintiva uno schermo touch da 6 pollici con tecnologia e-ink, tramite cui “sfogliare” i libri con le dita ed effettuare le normali operazioni di gestione tramite menu, compresa la navigazione all’interno del Kindle Store di Amazon per l’acquisto di nuovi libri digitali.

Nel complesso, Kindle Touch e Kindle Touch 3G si dimostrano leggermente più ingombranti rispetto al modello precedente ma con una memoria raddoppiata pari a ben 4Gb, in grado di memorizzare al suo interno circa 3 mila e-book.

Novità particolarmente interessante, e che potrebbe espandere ulteriormente il promettente mercato degli e-book, l’accordo tra Amazon e alcuni operatori telefonici per offrire la connessione gratis al Kindle Store su rete 3G: per scaricare e consultare un libro tramite Amazon non servirà quindi pagare alcun contratto o abbonamento.

Come bonus, Kindle Touch e Kindle Touch 3G si dimostrano in grado di riprodurre file audio nel formato MP3 tramite altoparlante incorporato; diventa così possibile ascoltare musica mentre si è immersi nella lettura o riprodurre un audiolibro.

Kindle Touch e Kindle Touch 3G costeranno rispettivamente 129 e 189 euro e, viste le promesse, potrebbero essere in grado di offrire una ulteriore spinta al mercato italiano dei nuovi media digitali, in continua e costante crescita, versi nuove e sempre più concrete opportunità per editori e Media Company.