Applicazioni smartphone in download, in arrivo VipMobile

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Le applicazioni stanno migrando verso i dispositivi mobili. Una nuova partnership, tra Neomobile e Mobango, permetterà di ottenere software in download con un occhio ai costi

Gli utenti mobili professionali chiedono sempre più applicazioni e software business da utilizzare sui propri palmari e smartphone, per poter lavorare attraverso anche fuori dalle mura aziendali.

I software più richiesti non riguardano solo le classiche suite d’ufficio o programmi complessi ma anche utility che semplifichino le attività quotidiane e lavorative.

La migrazione verso la mobilità, perciò, viene seguita con molta attenzione da content service provider e operatori mobili, che stanno aggiornando le proprie offerte commerciali anche in funzione di questa emergente domanda.

I due provider italiani Neomobile e Mobango, ad esempio, hanno siglato una partnership volta a fornire applicazioni mobili efficienti ed a basso costo.

Sulla scia dei big del settore, l’offerta sarà disponibile via Application Store con marchio di VipMobile: gli utenti potranno scaricare applicazioni per i propri dispositivi mobili e scegliere tra antivirus, piattaforme di comunicazione, temi di personalizzazione e qualsiasi utility già disponibile per personal computer.

Le applicazioni richiedono chiaramente uno dei dispositivi mobili di ultima generazione, equipaggiati con i principali come sistemi operativi Windows Mobile, Symbian o Android oppure in grado di rendere disponibile un ambiente di esecuzione Java.

Il punto di forza, secondo le parti, è la disponibilità del Vip Power Application Store da qualsiasi operatore telefonico, grazie alla numerazione condivisa 48278, la grande quantità di programmi offerti per tutte le piattaforme e i dispositivi attualmente in commercio e i costi contenuti grazie alla competitiva offerta commerciale che permette fino a dieci download a settimana.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay