Tratto dallo speciale:

PayPal Commerce Platform: come funziona e come può aiutare le PMI nella ripartenza

di Redazione PMI.it

scritto il

Far crescere il business e offrire ai clienti migliori esperienze di acquisto: le PMI possono ottenere entrambi gli obiettivi grazie a un’unica piattaforma, firmata PayPal.

Le piccole e medie imprese e i business locali hanno svolto un ruolo determinante fin dagli esordi dell’emergenza sanitaria, capaci di resistere al lockdown e di aprirsi nuove strade sfruttando le opportunità provenienti dal digitale, dal mondo online e soprattutto dalla diffusione dei pagamenti elettronici. Se da un lato è stata determinate la fiducia che i consumatori hanno riposto negli esercizi commerciali di prossimità, spesso preferiti alla grande distribuzione, dall’altro lato per le PMI si è rivelato fondamentale potersi affidare a partner qualificati in grado di offrire soluzioni innovative e complete per la gestione del business.

Da sempre al fianco delle imprese, PayPal – leader a livello globale in servizi e soluzioni per i pagamenti digitali – è stata in prima linea dall’inizio della pandemia per supportare le aziende di tutte le dimensioni, mettendo a disposizione servizi ad hoc per ridurre drasticamente l’impatto della crisi. Il sostegno concreto di PayPal è stato basilare sia per rendere possibile la continuità del business sia per incentivare la ripresa. Coinvolgendo una platea di destinatari sempre crescente, PayPal si è posta infatti un obiettivo ambizioso: accompagnare le imprese in ogni momento della loro crescita, agevolando lo sviluppo delle attività che muovono i primi passi e sostenendo le aziende con esperienza. Affiancandosi al mondo imprenditoriale durante tutte le delicate fasi della ripartenza e nel pieno della “nuova normalità”, PayPal ha dato vita alla PayPal Commerce Platform, una piattaforma di pagamento completa, globale e flessibile che va incontro alle esigenze di numerosi modelli di business in tutto il mondo.

PayPal Commerce Platform: funzioni e vantaggi

PayPal Commerce Platform è progettata per soddisfare le esigenze specifiche di merchant, e-commerce, piattaforme di crowdfunding e molto altro. Racchiude il set più completo di tecnologie, strumenti, servizi e finanziamenti per le aziende in tutto il mondo. Offrendo le medesime garanzie che hanno reso popolare e affidabile PayPal, la piattaforma raggiunge un duplice obiettivo: semplificare l’implementazione degli strumenti di pagamento online e, allo stesso tempo, permettere agli utenti finali un’esperienza di acquisto il più facile possibile.

PayPal Commerce Platform consente di connettersi a più di 346 milioni di clienti PayPal a livello globale, su diverse piattaforme e marketplace, facilitando l’accesso a nuovi mercati, nuovi canali e agevolando il contatto con nuovi clienti. Flessibile e personalizzabile, la piattaforma vanta diverse funzioni:

  • è un unico fornitore per semplificare e offrire ai clienti locali e internazionali pagamenti con PayPal, carte e metodi di pagamento globali tramite un’API unificata, permettendo di ricevere denaro in varie modalità e offrendo esperienze d’acquisto gratificanti;
  • consente un aumento delle entrate grazie ai modelli di monetizzazione flessibili e all’efficienza della rete globale PayPal;
  • accetta pagamenti in oltre 200 mercati e 100 valute e riduce la complessità delle procedure di conformità alle normative globali;
  • consente di effettuare pagamenti ottenendo il monitoraggio automatizzato delle transazioni;
  • contribuisce a ridurre la complessità di rischi, frodi, responsabilità e oneri normativi associati ai pagamenti in tutto il mondo;
  • aiuta a proteggere le aziende e i loro clienti, grazie a strumenti antifrode personalizzabili, soluzioni conformi ai protocolli PCI DSS e 3DS 2.0, consigli sulla gestione del rischio e risoluzione delle contestazioni tramite API dinamiche;
  • permette l’accesso a strumenti di reportistica ad hoc per esaminare e ottimizzare la performance, tra cui pagamenti, pagamenti cumulativi, tariffe della piattaforma, riconciliazione delle contestazioni, liquidazioni e chargeback;
  • offre assistenza clienti dedicata in 17 lingue diverse.

Servizi e applicazioni a portata di PMI

PayPal Commerce Platform offre alle PMI una suite completa di servizi e applicazioni progettati per semplificare le singole attività d’impresa, dall’amministrazione delle spese aziendali al commercio elettronico, compresa la gestione dei pagamenti sia online sia in negozio. PayPal, inoltre, ha recentemente reso disponibile anche in Italia la nuova PayPal Business Debit Mastercard®, carta di debito aziendale che permette ai titolari di impresa e ai possessori di un conto PayPal Business di ottenere l’accesso immediato al saldo PayPal disponibile, in rete e nei negozi che accettano Mastercard. È una carta pensata per la gestione di tutte le spese aziendali (viaggi, forniture, trasporti, servizi postali, marketing digitale) che consente anche il prelievo in contanti dal saldo PayPal presso gli sportelli bancomat di tutto il mondo, pagando una commissione fissa di 2 euro. Non è previsto alcun canone mensile e nessuna tariffa PayPal sulle transazioni internazionali, mentre dall’11 novembre al 29 dicembre 2020 è possibile ricevere l’1% di cashback sugli acquisti idonei accreditato direttamente sul conto PayPal Business.

E-commerce: migliorare l’esperienza d’acquisto

Andando incontro alle esigenze delle PMI che hanno scelto di sfruttare le potenzialità del digitale attivando un portale e-commerce, PayPal mette a disposizione PayPal Checkout per semplificare la ricezione dei pagamenti online e via App permettendo di vendere di più in tutto il mondo. Adesso con un’unica integrazione, le PMI possono ricevere pagamenti tramite PayPal, carte di credito e di debito e altri metodi di pagamento locali, preferiti dai clienti internazionali (es. iDeal, Bancontact).

È il servizio usato da milioni di consumatori, in grado di migliorare l’esperienza di acquisto grazie alla possibilità di pagare in modo rapido e semplice. Il tool, che include alcune personalizzazioni di base, può essere aggiunto alle pagine dei prodotti, del carrello e del pagamento finale, fornendo i metodi di pagamento locali preferiti dai clienti.

Iniziare a vendere online

Per molti professionisti e per le piccole imprese, aprirsi nuove strade per ottenere visibilità e far conoscere prodotti e servizi è diventato ormai prioritario. PayPal sostiene queste realtà con una rosa di strumenti che permettono di iniziare a vendere online in totale sicurezza, contando su un sistema di pagamento intuitivo e veloce.

Sell on Social, ad esempio, consente di proporre i prodotti a un pubblico più ampio attraverso un account social, creando annunci adatti ai social media con link di pagamento integrati e senza doversi affidare a una piattaforma e-commerce dedicata. In alternativa, è possibile creare un link PayPal.Me condividendolo tramite SMS, email, chat o social network in modo che i clienti possano pagare con pochi clic usando il proprio conto PayPal. L’applicazione Fatture pro-forma, infine, permette agli utenti business di inviare in pochi minuti una fattura pro-forma professionale, un preventivo o un promemoria di pagamento. I clienti possono pagare facilmente con carte o PayPal.

Accettare pagamenti contactless in negozio

Poter accettare pagamenti di persona, senza contatto fisico, è diventata un’esigenza fondamentale per tutte le attività commerciali. I codici QR PayPal sono un modo touchless di accettare pagamenti sia nei negozi fisici sia nelle consegne a domicilio. Le PMI e i venditori occasionali possono creare, stampare e condividere un codice QR unico per la propria attività e permettere ai clienti di pagare tramite i codici QR e l’app PayPal, senza dover gestire contanti o carte. Il codice QR è facile da scaricare e utilizzare dal conto PayPal o dall’app PayPal Business, inoltre non è prevista alcuna tassa di transazione per i pagamenti fino al 31 dicembre 2020.

Scopri tutte le potenzialità della piattaforma PayPal Commerce Platform visitando il sito ufficiale.

I Video di PMI