Tratto dallo speciale:

Internet Key: tariffe 2011 per navigare in banda larga mobile

di Marco Mattioli

scritto il

Le tariffe affari per utenti business in mobilità: navigare e lavorare con chiavetta Internet USB.

Le Internet Key USB hanno oggi caratteristiche comuni: compatibili con le versioni principali di Windows (anche Seven) e Mac (OS X 10.4 o superiore), dispongono di slot microSD come memoria di archiviazione dati, offrono connettività basata su HSDPA/UMTS 2100 MHz ed EDGE/GPRS/GSM 850/900/1800/1900 MHz e sono plug & play, con installazione basata su specifiche procedure guidate. Consentono inoltre di inviare e ricevere SMS e prevedono profili tariffari per collegarsi alla Rete sia con tariffazione a tempo che a volume, per adattarsi a esigenze di navigazione ridotte, medie o elevate.

Vodafone

Le chiavette Internet USB presenti al momento nel catalogo Vodafone sono:

  • Internet Key 14.4 dotata di slot microSD e velocità di connessione a 14,4 Mbps.
  • Super Internet Key 28.8 con velocità in downstream sino a 28,8 Mbps (con copertura su Roma e Milano).
  • Internet Key Wi-Fi che raggiunge in downstream 7,2 Mbps e in upstream 5,7 Mbps.

Le tariffe business tra cui scegliere:

  • Internet Sempre Smart: 10 euro al mese, non prevede limiti di tempo e volume in quanto per i primi 2 GB di traffico si naviga in download alla velocità di 1,8 Mbps mentre, quando viene superata tale soglia nel bimestre di riferimento, la velocità viene ridotta a 64 Kbps; tariffazione calcolata secondo l’effettivo traffico in Kb senza scatti anticipati.
  • Internet Sempre Top: con 25 euro al mese porta la velocità di navigazione a 28,8 Mbps per i primi 10 GB di traffico.
  • Internet Sempre Tutto: per 35 euro al mese raddoppia il volume di dati precedente, portandolo pertanto a 20 GB.

TIM

Come modello di punta, TIM ha a listino la Internet Link Huawei E5832s basata su tecnologia Wi-Fi b/g/n e in grado di raggiungere in downlink 7,2 Mbps (HSDA) e in uplink 5,76 Mbps (HSUPA). Ha display OLED per visualizzare informazioni di rete e SMS, all’access point Wi-Fi si possono collegare fino a 5 utenti in contemporanea. Si può utilizzare come pen drive tramite slot per memory card microSD.

Anche Huwaei E1800 ed Alcatel X215s (download 7,2 Mbps e upload 5,76 Mbps) hanno il supporto per memory card, mentre Ducati Corse MDC835UP – dedicata agli appassionati di moto – raggiungere velocità massima in downlink di 14,4 Mbps. Stesse caratteritsiche per Olivetti Olicard 200.

Le tariffe affari sono imperniate su Impresa Semplice.

Il profilo Internet Pack prevede contributo di attivazione di 60 euro con Internet Key, SIM e traffico prepagato di 30 ore al mese per un anno; superata la soglia si può contare su altri due pacchetti di 30 ore a 8 euro l’uno e, oltre le 90 ore, la navigazione passa a consumo al costo di 2 euro orari.Al termine del primo anno viene attivata l’offerta Internet in Mobilità Giorno, per navigare in modalità flat a 4 euro al giorno.

Internet in Mobilità 30H, per 10 euro al mese prevede 30 ore di navigazione mensili, superati i quali sono disponibili altri due blocchi da 30 ore a 8 euro ciascuno; superate le 90 ore mensili scattano i 2 euro ogni ora.

Internet in Mobilità 100H a 21,99 euro al mese estende il precedente limite a 100 ore, prevedendo due pacchetti aggiuntivi da 50 ore a 10 euro l’uno. Superate le 200 ore mensili viene applicata la tariffa di 2 euro per ogni ora di navigazione.

Internet in Mobilità Unlimited, con bundle a volume, per 50 euro al mese permette scambio dati massimo di 20 GB mensili, con due blocchi aggiuntivi da 5 GB l’uno addebitati singolarmente a 10 euro: superati i 30 GB la navigazione passa a 50 centesimi al MB; è possibile anche condividere un unico bundle di traffico tra più utenti, soluzione utile per le aziende.

I piani tariffari TIM sono tre:

  1. Internet in Mobilità Shared S: 75 euro al mese per 500 ore di traffico, pari a 2.000 sessioni da 15 minuti; superato il limite la navigazione è tariffata a 2 euro l’ora.
  2. Internet in Mobilità Shared M: 125 euro mensili per 1.000 ore, equivalenti a 4.000 sessioni da 15 minuti;
  3. Internet in Mobilità Shared L: 175 euro al mese per 1.500 ore, ossia 6.000 sessioni da 15 minuti.

Tre

Tre propone un’ampia selezione di chiavette Internet alle quali abbinare diversi profili tariffari dedicati al settore Affari.

  • Huawei E1820: supporto standard HSDPA Evolution per raggiungere velocità in download di 21,6 Mbps (e teoricamente i 28,8 Mbps) e 5,76 Mbps in upload (HSUPA).
  • Huawei E1550: download a 3,6 Mbps e slot per scheda microSD.
  • Huawei E122: consente 7,2 Mbps in download e 2 Mbps in upload.
  • Momodesign MD-@ Plus: design elegante, HSDPA a 7,2 Mbps e HSUPA a 5,76 Mbps.
  • Momodesign MD-@ Revo: altamente affidabile, consente upload a 2 Mbps e non ha slot di memoria esterna.
  • Momodesign MD-@ Mini: dalle dimensioni compatte, slot microSD e permette il download a 3,6 Mbps.
  • Momodesign MD-@ Duo: racchiude in un unico device mouse ottico (due tasti + una rotella) e chiavetta, consentendo di raggiungere 7,2 Mbps in HSDPA e 2 Mbps in HSUPA.
  • Express Card Onda EH501HS, con supporto a Windows Vista e Mac OS X 10.3 o superiore.

I piani business con tariffazione a tempo o a volume tra i quali è possibile scegliere sono:

  • B.Time Small: costo di attivazione 69 euro, canone mensile 9 euro, 40 ore di traffico Internet al mese e 12,5 centesimi per ciascun SMS; eventuale roaming a 1 euro l’ora sotto copertura Tre nazionale.
  • B.Time Large: costo di attivazione 29 euro, a fronte di un canone mensile di 19 euro. Il numero di ore mensili di navigazione passa a 350 ore.
  • B.Time Unlimited: non prevede costi di attivazione e il canone mensile è 29 euro. Massimo di 30 GB di traffico mensile, superati i quali vengono addebitati 5 euro a GB sotto copertura Tre.
  • B.Mega: costo di attivazione 69 euro, canone mensile 9 euro; include 500 MB al mese con traffico extra al costo di 25 centesimi al MB.
  • B.On: costo di attivazione 29 euro, canone mensile 19 euro; 5 GB a settimana oltre i quali addebito di 5 euro a GB sotto copertura Tre nazionale.

Wind

Anche Wind propone un’ampia scelta di Internet Key. Huawei E173 in downlink consente i 7,2 Mbps e in uplink 5,76 Mbps. È inoltre dotata di slot microSD per utilizzarla anche come pen drive. Onda MW833UP rispetto alla precedente è già predisposta per arrivare in downstream alla velocità massima di 10,2 Mbps.

Alcatel X225S consente upload fino a 1,4 Mbps ma è predisposta per raggiungere 5,76 Mbps. Alcatel X310E ouò raggiungere in downlink i 14,4 Mbps, così come i modelli Huawei E352 e ONDA MW836UP-K.

La prerogativa di Huawei E5830 Oled è di fungere anche da access point Wi-Fi per permettere il collegamento a un massimo di 5 utenti in modalità 802.11 b/g.

I piani in abbonamento sono 4, pensati per navigare ogni tanto, spesso, ogni giorno o senza vincoli:

  1. Leonardo Mega 50 Ore: 7 euro al mese per SIM con 50 ore di traffico a bimestre;
  2. Leonardo Mega 250 Ore: 16 euro mensili per 250 ore di navigazione massima a bimestre;
  3. Leonardo Mega 500 Ore: 500 ore di navigazione a bimestre, a 24 euro mensili;
  4. Leonardo Mega Unlimited: 36 euro al mese per navigare senza limiti su reti GPRS, UMTS e HSDPA.