Mobile POS: da Payleven lettori NFC a basso costo

di Filippo Vendrame

scritto il

Il mercato dei pagamenti mobili si arricchisce di una nuova opzione: Payleven ha annunciato il lancio del dispositivo CHIP & PIN, abilitato NFC (Near Field Communication) sul mercato europeo. Mentre i più importanti produttori di smartphone hanno iniziato ad implementare la tecnologia nei loro dispositivi per abilitare il consumatore consumer, lato commerciante i dispositivi NFC fino ad ora hanno avuto un costo proibitivo, di fatto rendendoli poco frequenti. Con Chip & PIN Payleven mira ad abbattere i costi, rendendo la tecnologia facile e al servizio di tutti, soprattutto PMI.

=> Pagamenti digitali in crescita in Italia

Lo scorso anno, Payleven è stata la prima a portare il lettore in Europa, consentendo di accettare pagamenti con carta di credito e debito ovunque, mantenendo alti standard di sicurezza. Per la seconda volta, Payleven è pioniere di una nuova sfida: la prima compagnia di Mobile POS a portare l’NFC alle piccole e medie attività con un contratto “paghi solo se lo usi” e costi trasparenti.

=> Smartphone come POS: le alternative sul mercato

Il nuovo lettore di carte unisce la tecnologia del lettore CHIP & PIN per l’accettazione di pagamenti con carte di credito e debito a quella dell’innovativo lettore NFC, consentendo ai clienti di accettare pagamenti contactless ovunque si trovino dalla seconda metà del 2014. Spiega Alberto Adorini, Fondatore e Managing Director di Payleven Italy:

L’NFC ha sicuramente le potenzialità per diventare un market standard per i pagamenti contactless. Tuttavia l’ostacolo più grande per le PMI è stato il prezzo proibitivo di questa nuova tecnologia. Lanciando il nostro nuovo dispositivo, offriremo una soluzione completa che aiuterà i nostri clienti a essere sempre aggiornati con le ultime novità tecnologiche, aiutandoli a rendere il loro business sempre più efficiente, anche attraverso la tecnologia NFC.

NFC è la soluzione adatta per chi incassa frequentemente transazioni di piccolo importo, come il caffè al bar o i biglietti dei concerti. Unendo la tecnologia NFC alla mobilità del lettore CHIP & PIN, si possono sfruttare i vantaggi di entrambe le tecnologie, indispensabili quando si ha un alto numero di transazioni in un breve arco di tempo, come ad esempio nell’intervallo allo stadio o in una fiera piena di visitatori. Esattamente come la precedente versione del dispositivo CHIP & PIN di Payleven, la versione NFC non avrà costi fissi, né minimi di transato né contratti vincolanti: la filosofia di Payleven sulla trasparenza, non cambia. Inoltre Payleven offre un continuo supporto ai propri clienti e garantisce i più alti standard di sicurezza.