Tratto dallo speciale:

Incentivi anti-Digital Divide in Emilia

di Teresa Barone

scritto il

Accordo tra Lepida Spa e Noitel Italia per ridurre il Digital Divide in Emilia e concedere incentivi alle imprese per accedere alla Rete.

Internet veloce via satellite nelle zone dell’Emilia Romagna non ancora coperte dall’ADSL tradizionale: è quanto promette di fare il nuovo protocollo di intesa siglato tra Lepida Spa e Noitel Italia, accordo volto a ridurre il Digital Divide nelle varie aree della Regione (vedi gli incentivi per banda ultra larga alle PMI emiliane). L’intesa, che è stata resa nota nel corso di una conferenza stampa tenutasi lo scorso 11 luglio a Bologna, si basa sulla concessione di incentivi ai privati e alle imprese per accedere alla Rete attraverso la tecnologia satellitare Tooway.Finalità dell’accordo è anche quella di raggiungere in tempi ristretti gli obiettivi previsti nel 2013 per il territorio emiliano in materia di banda disponibile, minor impatto ambientale e riduzione dei costi di infrastrutture di Rete (leggi le news per le PMI dell’Emilia Romagna).