Boom di Tablet Pc nel 2010, in arrivo 50 nuovi modelli

di Filippo Vendrame

scritto il

Moda e tendenza, o utilizzo professionale? Non importa quale sia la vera motivazione, fatto sta che l’arrivo dell’Apple iPad ha aperto un filone per un nuovo business sino ad ora considerato di nicchia, quello dei Tablet Pc.

Non avrà  vita facile l’iPad perché i maggiori costruttori mondiali di tecnologie non staranno a guardare come fecero al lancio del primo iPhone. Stando a quanto dichiarato da un dirigente di Arm (costruttore delle cpu dei dispositivi portatili), nel corso del 2010 arriveranno ben 50 modelli nuovi di Tablet Pc.

Un numero impressionante di dispositivi che farà  emergere questa categoria rendendola davvero concorrenziale a quella dei netbook sino ad oggi prodotti incontrastati nel settore dei computer ultraportatili.

Noi utenti finali non potremo che rallegrarci perché potremo scegliere il prodotto giusto in base alle nostre esigenze. Infatti questi Tablet Pc verranno prodotti su piattaforme hardware e software completamente diverse.

Oltre all’iPad che si basa sostanzialmente sull’iPhone OS, avremo tablet basati su Android, su Windows Seven e su piattaforme ibride, a tutto vantaggio della flessibilità  d’uso.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi