Tratto dallo speciale:

Pensionati INPS: online il cedolino di pensione di aprile 2022

di Redazione PMI.it

scritto il

Cedolino pensione INPS di aprile 2022 online: le tasse applicate questo mese, le date di pagamento, il servizio di lettura web e di richiesta invio.

Online il cedolino della pensione INPS di aprile 2022. Accessibile per la consultazione tramite l’apposito servizio di lettura cedolino pensione online, il documento permette ai pensionati di verificare l’importo erogato effettivamente e le trattenute fiscali applicate.

Vediamo le novità di questo mese.

Le tasse sulla pensione di aprile

All’assegno di pensione di aprile 2022, oltre all’imposta IRPEF mensile, si applicano anche le trattenute delle addizionali regionali e comunali per il 2021 sulle pensioni (si applicano fino al prossimo novembre). Inoltre, per i pensionati con assegno di importo annuo complessivo fino a 18.000 euro, per i quali è previsto un conguaglio a debito di importo superiore a 100 euro, prosegue la trattenuta a rate di questo recupero, fino alla mensilità di novembre. Non subiscono invece trattenute fiscali le prestazioni di invalidità civile, le pensioni e gli assegni sociali nonché le prestazioni non assoggettate a tassazione per motivi particolari (detassazione per residenza estera, vittime del terrorismo).

Data di pagamento pensioni aprile 2022

Il pagamento delle pensioni INPS, come di consueto si colloca nel primo giorno del mese, pertanto presenta valuta 1° aprile 2022. Non è invece prevista l’anticipazione del pagamento per coloro che riscuotono l’assegno di pensione presso Poste Italiane: da questo mese, finita l’emergenza Covid il 31 marzo, si torna alle regole ordinarie, con prima data in calendario per il pagamento delle pensioni che corrisponde al primo giorno non festivo del mese. In questo caso si comincia venerdì 1° aprile e si conclude mercoledì 6 aprile.

Cedolino pensione: il servizio INPS online

Accedendo al servizio INPS di lettura del cedolino pensione, una volta che il pensionato si è autenticato mediante credenziali SPID, CNS o CIE, si può accedere a diverse funzionalità, tra cui: cedolino pensione; ultimo cedolino;  confronta cedolino;  visualizza cedolini; recupero Certificazione Unica; stampa Certificazione Unica. Tra le funzioni c’è anche la richiesta di ricevere il cedolino pensione tramite email o a casa.