Paura di parlare in pubblico: come affrontarla

di Floriana Giambarresi

scritto il

Parlare in pubblico può essere difficile per i manager più emotivi e timidi: ecco alcuni suggerimenti per affrontare questa paura.

Alcuni manager si ritrovano a dover affrontare un gran problema, ovvero relativo alla paura di parlare in pubblico al proprio team di dipendenti. Cosa fare in questo caso? Ecco qualche consiglio per superarla.

=> Leggi perché i manager timidi prendono le decisioni migliori

Parlare con loro e di loro. La maggior parte delle persone in ufficio ama parlare di se stessi, dunque fatevi furbi e gettate l’attenzione proprio sui vostri dipendenti, chiedendogli qualsiasi cosa vi venga in mente: programmi per le vacanze, viaggi fatti di recente, hobby, famiglia e via dicendo. In questo modo distoglierete l’attenzione da voi stessi e dalla vostra timidezza.

Tenersi aggiornati sugli eventi in programma. Si dovrebbe sempre avere una panoramica generale degli eventi in corso o quelli imminenti: Twitter è utilissimo in tal senso, dato che consente di controllare notizie, tendenze e argomenti vari. Sapere già quali sono gli argomenti del momento aiuterà a essere più a proprio agio nel discutere con il team.

Iniziate a parlare di voi stessi, magari cominciando con qualche argomento personale di possibile interesse per l’interlocutore, come una vacanza, dei film che vi sono piaciuti particolarmente, cose divertenti fatte e via dicendo. In questo modo acquisirete sicurezza.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari