Consigli per un curriculum vitae perfetto

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco alcuni consigli utili a rendere perfetto il proprio curriculum vitae, importantissimo quando si è alla ricerca di un lavoro.

Avere un curriculum vitae sufficiente non è abbastanza quando si è alla ricerca di un lavoro. È infatti quel documento che offre la possibilità di fare una ottima impressione in un mercato del lavoro pieno di candidati qualificati, dunque come renderlo perfetto? Ecco alcuni consigli utili a raggiungere questo obiettivo.

Sviluppare un curriculum chiaro e in linea con le proprie ambizioni è il primo passo da compiere. Una documentazione sfocata e poco chiara fa infatti apparire come se non si avesse una visione di ciò che si vorrebbe realmente fare e fa perdere rapidamente l’attenzione su di voi. Non trascurare dunque i punti essenziali che vadano a sottolineare qual è il lavoro che vorreste fare e quelle abilità che possedete.

Ponete un’enfasi sul datore di lavoro, spiegando che si hanno competenze proprio in quel settore business di competenza, e fornendo qualche dettaglio circa il modo in cui il candidato potrebbe distinguersi dagli altri candidati concorrenti.

Accendete i riflettori su tutto il curriculum. Preparatene uno molto organizzato e che renda evidente il vostro potenziale futuro. Se ne avete, fornite delle prove che aggiungeranno del valore al vostro profilo e usate un design unico che possa distinguervi. Non dimenticate di dare prorità alle esperienze più pertinenti al business di quella società, rispettate i migliori standard e i formati attualmente disponibili – facendo una ricerca o chiedendo il parere di un professionista – e investite parecchio tempo per renderlo quanto più d’appeal possibile.

=> Leggi il curriculum ideale scritto dai resume writers

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari