Come impostare obiettivi aziendali ambiziosi

di Floriana Giambarresi

scritto il

L'impostazione corretta di grandi obiettivi è il segno distintivo di un leader: ecco una breve guida per riuscirci.

La corretta definizione e l’impostazione di obiettivi ambiziosi e i piani business per realizzarli rappresentano i tratti distintivi di un manager leader. Come impostare il proprio impegno affrontandolo nella giusta prospettiva?

=> Scopri tutto sugli obiettivi di business

Innanzitutto il problema principale con il perseguimento degli obiettivi è quando il manager diventa così ossessionato dai risultati da escludere tutte le altre opzioni. Attenzione dunque: non bisogna concentrarsi solo sui risultati senza porre attenzione a tutto il processo, poiché sarebbe controproducente.

Saper gestire le incertezze, sempre presenti nel mondo del business. Gli obiettivi dovrebbero esser usati dai manager come una sorta di guida o di una bussola, che indichi insomma qual è la direzione da intraprendere anche in futuro. Insomma il dirigente leader dovrebbe investire nei progetti che ritiene validi anche se questi presentano incertezza.

Impostare poi un focus sul percorso, ovvero fissare obiettivi di processo e non di risultato. Concentratevi dunque sulle attività che gestite o svolgete quotidianamente, e sul numero dei contatti generati, piuttosto che sulla quantità di denaro incassata grazie alle vendite di un prodotto o servizio, per esempio.

Infine ricordate quale sono le vostre motivazioni di base e assicuratevi che gli obiettivi siano allineati con il business dell’azienda per cui lavorate. In questo modo sarà possibile sviluppare agevolmente un business plan che preveda obiettivi ambiziosi.

=> Leggi come creare un business plan con strumenti gratuiti