Idee di team building: attività divertenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco qualche idea di team building, per proporre ai dipendenti delle attività divertenti ma in grado comunque di costruire una grande squadra.

Le attività di team building sono progettate per aiutare il team di dipendenti a sviluppare una comunicazione efficace e delle capacità di problem solving. Sono dunque qualcosa a cui il manager deve guardare: ecco degli esempi di attività divertenti, ma comunque in grado di costruire una grande squadra.

Helium stick è un’attività apparentemente semplice: formare due gruppi e metterli uno di fronte all’altro, farli abbassare più a terra possibile e chi resiste più a lungo senza cadere vince. C’è poi la cosiddetta toxic waste, ovvero una piccola e coinvolgente attività di gruppo. Date a un gruppo una corda elastica e un secchio: l’obiettivo è quello di capire come trasportare un secchio pieno di rifiuti in un altro secchio, senza usare le mani, ma solo la corda. Può essere usato per mettere in evidenza quasi ogni aspetto del lavoro di squadra o di leadership.

Campo minato. Spargere precedentemente degli oggetti in una location: a coppie, un dipendente deve guidare il compagno bendato, verbalmente, attraverso il campo minato, senza farglielo toccare.

Keypunch è un esercizio di team building potente per la mente: i partecipanti devono toccare dei numeri disposti casualmente, in sequenza, in un determinato periodo di tempo. Vince chi fa meno tentativi. Infine, c’è Baloon Activity, un’attività di gruppo da fare con i palloncini. Promuove l’esercizio fisico e la comunicazione nel team.

=> Scopri come eseguire un team building di successo