Guida per raggiungere obiettivi impossibili

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come combattere l'inerzia sul posto di lavoro per raggiungere obiettivi "impossibili"? Ecco una breve guida per dirigenti.

Le persone evitano per natura i cambiamenti e i rischi, anche quando gli stessi potrebbero portare a numerosissimi vantaggi in azienda: come combattere l’inerzia sul lavoro per raggiungere performance “impossibili”? Ecco una breve guida per dirigenti utile a raggiungere tale obiettivo.

=> Scopri come migliorare vita, lavoro e produttività

Innanzitutto bisogna credere in se stessi: ciò cambia la vita poiché crea un punto di partenza critico, dando al lavoratore la sensazione di non aver di fronte ostacoli troppo grandi da superare. Fondamentale è poi credere nella missione, ovvero nell’obiettivo comune che l’azienda deve raggiungere.

Bisogna esser disposti a cambiare le regole quando lo si crede necessario, nonostante i cambiamenti facciano paura a tutti, sia nella vita che negli affari. Eppure, una delle chiavi per raggiungere l’impossibile è proprio questa, esser pronti al cambiamento avendo la capacità di guardare al futuro e di capire come quei cambiamenti potrebbero aiutare a raggiungere il goal prefissato.

Bene poi avere l’umiltà di chiedere aiuto e di mettere in pratica i consigli altrui, soprattutto se provenienti da esperti del settore. Inoltre, bisogna concentrare tutte le risorse disponibili in un unico obiettivo grande, nonché avere la tenacia di persistere instancabilmente su quei progetti – anche difficili – che potrebbero portare a un’innovazione. Infine, sfruttate tutte le vostre conoscenze, competenze, esperienza e formazione, poiché è in questo modo che sarà possibile cambiare la definizione di impossibile, rendendo tutto (o quasi) possibile.

=> Leggi i consigli per i manager più efficienti

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!