Quando il brand è tutto

di Floriana Giambarresi

scritto il

Non importa se si dirige un'azienda piccola o riconosciuta a livello globale: brandizzare ogni cosa è importantissimo per il business. Ecco perché.

Il vostro brand è tutto. Non importa se si gestisce una piccola o grande azienda – anche riconosciuta a livello globale, ma si deve prestare un’enorme attenzione a brandizzare ogni cosa, poiché è di massima importanza per il proprio business. Ecco perché.

=> Leggi come scegliere correttamente il marchio

Il vostro brand è di proprietà dei clienti, delle persone con cui si lavora, e di chiunque altro ha a che fare con quell’azienda. È infatti la percezione che hanno le altre persone di ciò che vuol dire fare affari con voi, lavorare con voi o lavorare per voi. Niente è più importante del marchio poiché è quello che vi definisce, a prescindere dal lavoro che fate, ed è per questo motivo che non si deve ad esempio sottovalutare l’importanza della costruzione del brand personale.

Un trucco per scoprire qual è l’efficacia del vostro marchio è quello di chiedere un’impressione a clienti e partner. Proponendo infatti un semplice questionario si potrà capire se la percezione di quel business è cattiva, se non mantiene le promesse, se non soddisfa del tutto… in questo caso significherà che il brand è debole.

Ci vuole impegno per portare il proprio marchio ai massimi livelli: non è un qualcosa che succede per caso ed è necessaria una abile strategia di marketing per riuscire in questo obiettivo. Questa deve a ogni modo diventare la priorità assoluta per costruire un’azienda di successo.

=> Scopri come sviluppare un brand personale

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!