Come vendere ai più giovani

di Floriana Giambarresi

scritto il

Marketer alle prese con un pubblico di millennials, la generazione del nuovo millennio: ecco come attirarli e vendere i prodotti o servizi.

Marketer alle prese con un pubblico di millennials, la generazione del nuovo millennio? I nati tra il 1980 e il 2000 stanno lentamente prendendo il sopravvento e nel prossimo periodo dovrebbero garantire un mercato da miliardi di dollari. Ecco come attirare questo pubblico di giovani e vendere meglio i vostri prodotti o servizi.

=> Scopri chi sono i leader della generazione Y

I millennials sono noti per essere pigri, dicono i critici, nonostante le statistiche dimostrino il contrario. Sono assuefatti dalla tecnologia, soprattutto da smartphone e tablet, dunque il marketing dovrebbe esser strutturato in modo tale da poter catturare l’utenza mobile.

Meglio che l’impresa abbia una forte presenza online e sui social media, poiché nella mente dei millennials la mancanza di una presenza in tal senso rende un business irrilevante. È dunque indispensabile avere delle pagine su Facebook, Twitter e LinkedIn, da aggiornare almeno un paio di volte alla settimana.

Siate autentici e non mentite loro poiché tutto quello che proporrete ai giovani sarà verificato con una semplice ricerca su Google: se le informazioni da voi fornite sono errate, sarà difficile ottenere fiducia e credibilità e dunque probabilmente si rivolgeranno altrove per l’acquisto di un prodotto o servizio. Utilizzate infine una pubblicità smart, che possa attirare e coinvolgere il pubblico.

=> Leggi l’engagement della generazione Y

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari