Come fare soldi online senza un sito web

di Floriana Giambarresi

scritto il

Con la ricerca delle parole chiave di successo e la pubblicità PPC è possibile fare soldi online senza avere un proprio sito web: ecco come.

Con la ricerca delle parole chiave di successo e la pubblicità PPC è possibile fare soldi online senza avere un proprio sito web: tutto ciò è possibile grazie all’affiliate marketing attraverso il pay-per-click, ecco come.

=> Scopri come fare soldi con le competenze che possiedi

MSN adCenter e Yahoo Search Marketing consentono un collegamento diretto a siti non proprietari, ma non provate questa strategia con Google AdWords. Il collegamento diretto significa che è possibile unire i programmi di affiliazione, creare annunci per i loro prodotti e inviare click-through direttamente al sito del commerciante. Non c’è dunque bisogno di creare un sito intermediario o di utilizzare il proprio sito web per dirigere il traffico: le commissioni si ottengono con la conversione dei click.

Questo è un modo vantaggioso per creare un flusso extra di reddito con alcuni grandi vantaggi:

  • elimina il tempo, la fatica e i costi di realizzazione di un sito web: l’unica volta in cui si dovrà pagare è quando un utente fa clic sul vostro annuncio;
  • permette di fare marketing di affiliazione senza ingombrare un proprio sito con link che potrebbero mandare i potenziali clienti altrove.
  • elimina un clic in più per gli utenti, e un clic in meno per loro significa più commissioni per voi.

Iniziate con un grande mercato dove c’è molta ricerca in corso su una determinata parola chiave. Trovate un buon commerciante affiliato che supporti la vostra nicchia.

=> Leggi come fare soldi con una nuova attività online

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?