Come gestire un’impresa dall’altra parte del mondo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco alcuni suggerimenti per la gestione di una società quando ci si trova in un luogo diverso, anche dall'altra parte del mondo.

Gestire un business internazionale che opera in più di un paese non è una cosa semplice, anzi, ci vuole molto impegno per comunicare coi dipendenti a migliaia di chilometri di distanza. Tuttavia non è impossibile: ecco alcuni consigli per riuscirci con successo.

=> Scopri come gestire le incertezze e trasformarle in vantaggi

Comunicare spesso e in modo chiaro: quando si lavora dall’altra parte del mondo o comunque in un posto lontano, la comunicazione è fondamentale. È già difficile gestire i dipendenti all’interno dello stesso ufficio, figuriamoci quando hanno un fuso orario diverso dal vostro: magari la loro giornata lavorativa sta finendo e la vostra sta appena per iniziare, quindi al fine di gestire l’impresa efficacemente bisogna attuare un dialogo aperto e parlare con loro al telefono almeno una volta alla settimana, o meglio due.

Colmate la distanza con la tecnologia. Oggi Internet è a portata di tutti, anche in mobilità grazie agli smartphone e ai tablet, dunque utilizzateli per comunicare, per condividere documenti e luoghi di lavoro (via cloud) e via dicendo. Abbracciate le differenze culturali: lavorare con persone diverse da voi offre una prospettiva completamente nuova sul vostro business, ma ci saranno delle sfide da affrontare poiché le culture variano in base alla regione, nazione, religione e altro ancora. Abbracciate quelle prospettive e sfide che giungono per ogni azienda internazionale.

Non siate troppo orgogliosi per chiedere aiuto quando ne avete bisogno: meglio creare delle partnership e avere delle persone su cui contare, cosa fondamentale per la gestione di un’azienda dall’altra parte del mondo. Ad esempio potreste voler lanciare un nuovo prodotto in Messico ma siete un madrelingua italiano, dunque chiedete aiuto a un esperto messicano per la vostra strategia di marketing.

=> Scopri come gestire i dipendenti che telelavorano