Come vendere di più in meno tempo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Alcuni semplici consigli da integrare nella propria routine quotidiana, che possono aiutare a vendere di più in meno tempo.

Di seguito alcuni semplici consigli per manager da integrare nella propria routine quotidiana, che possono aiutare a vendere di più in meno tempo. Cosa fare?

=> Scopri come vendere ai più giovani

Innanzitutto, fate la prima mossa. Alcuni credono che prima si entra in contatto con una persona, maggiore è la probabilità di convertirla in un cliente. I tempi di attenzione sono brevi in questi giorni, quindi è necessario muoversi il più rapidamente possibile. Quando effettuate una chiamata, mettete le cose in un contesto: rendendo il primo contatto pertinente e tempestivo si potrà avere infatti una conversazione più significativa.

Non avvicinatevi però a coloro i quali non sono pronti ad acquistare un prodotto o un servizio, ma stanno semplicemente dando un’occhiata in giro. Se sentite che qualcuno sta solo curiosando e non ha intenzione di comprare nulla, spostatela dal vostro marketing; se mostra però un interesse genuino in seguito, potrete tornare ad avere un contatto.

Sfruttate il tempo del potenziale cliente, contattandolo solo nelle ore in cui è libero di parlare: ciò avrà un grande impatto nella conversazione. Basta chiedergli prima e fissare un appuntamento con tempi che possano convenire a entrambi. Sforzatevi inoltre di creare un legame personale col cliente e di interessarvi alla sua situazione, ma non forzate la conversazione. Il vostro cliente si è appena sposato, ha appena avuto un bambino oppure si è trasferito in una nuova città? Parlate di questo prima di parlare di affari, così da avviare una conversazione inizialmente meno formale, che possa abbattere alcune barriere.

=> Scopri come vendere col blog aziendale

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari