Alla scoperta di Argyris

di Chiara Basciano

scritto il

Le teorie del professore attento alle esigenze dei dipendenti.

Tra le tante teorie legate al mercato il modello sviluppato dal professore di Harvard, Chris Argyris, risultano particolarmente interessanti per quanto riguarda la gestione dei dipendenti.

=> Vai ai tipi di organizzazione

I suoi studi sono basati soprattutto sulla Learning Organization, vale a dire un tipo di organizzazione che cambia e si sviluppa grazie ad un apprendimento in continua evoluzione. Secondo quanto dice nei suoi libri la struttura aziendale rischia di creare dipendenti infelici a causa di una burocrazia sterile e di una struttura troppo rigida.

Per far sì che il dipendente sia soddisfatto e quindi produttivo bisogna prendere in considerazione le sue capacità reali e permettere una carriera meritocratica. Ci sono individui che per esempio stanno meglio ad un gradino più basso, subendo troppo lo stress della carriera. In questo caso non bisogna penalizzarli ma stimolarli diversificando leggermente i loro compiti.

=> Scopri la psicologia aziendale

L’apprendimento in campo aziendale è, secondo il professore, suddiviso in due tipi. Un cerchio semplice, in cui i feedback vengono utilizzati per influenzare i processi di apprendimento successivi e un doppio cerchio dell’apprendimento in cui i feedback ricevuti servono non solo ad influenzare gli interventi formativi successivi ma anche per decidere quali dovranno essere.

=> Leggi nuovi metodi di organizzazione

Essenzialmente le domande da porsi ogni giorno non sono cosa fare ma perché si sta facendo in un determinato modo e cos’altro di potrebbe fare per tendere al miglioramento.