Il capo meticoloso

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Affrontare un capo meticoloso, ecco come.

Il capo preciso alla ricerca delle perfezione, ma spesso rischia di danneggiare i lavoratori invece di migliorarli.

Ansia e apprensione sono sintomo di intelligenza

Trovarsi davanti il capo meticoloso è difficile e spesso per non vivere la situazione con troppo stress è importante attuare qualche trucchetto. Prima di tutto si parla di un capo che non si fida mai delle decisioni prese da altri e di conseguenza è portato a controllare in continuazione i propri dipendenti. Per evitare o diminuire le attenzioni morbose del capo bisogna raggiungere la fiducia del proprio capo, essere sempre ambiziosi e positivi sul lavoro potrebbe già diminuire i controlli del capo. Questo perché quando ci si trova a lavorare con un capo meticoloso, essere negativi sul lavoro che si sta svolgendo peggiorerà soltanto la situazione, il capo sarà ancora più ansioso del percorso che state facendo e controllerà il lavoro in continuazione. Infine è importante ricordarsi di essere sempre precisi e affidabili, si deve evitare di dare al capo ragioni per non fidarsi. Oltre le capacità che riguardano il lavoro, è essenziale la puntualità, evitare telefonate personali e pause non dovute.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!