Evitare il traffico

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Traffico e salute, ecco in che modo provare a cambiare.

Salvare la propria salute scegliendo i mezzi giusti per raggiungere il lavoro.

Auto privata usata per lavoro: chi paga i danni?

Il traffico è l’incubo dei lavoratori e purtroppo porta anche molte conseguenze, il problema non è infatti soltanto il ritardo sul lavoro ma anche la propria salute. Il traffico porta via molte ore alla giornata, soprattutto se si ci si sposta nelle grande città, questo tempo oltre ad essere di grande stress va a diminuire la possibilità di dedicarsi alla famiglia, agli amici e al relax. Per evitare tutto questo si può scegliere di recarsi al lavoro con altri mezzi, ad esempio raggiungere l’ufficio a piedi o in bicicletta, mezzi che aiutano a migliorare il proprio stile di vita.

Stress da lavoro: colpiti 9 milioni di italiani

Ovviamente non sempre è facile cambiare le proprie abitudini, il tutto dipende dalla distanza, dalla città e da moltissime altre cose, quando ci sono i presupposti è importante provarci. Ma andiamo ad analizzare i benifici, prima di tutto si prevengono malattie come il diabete e l’ipertensione. Nello specifico andare al lavoro a piedi riduce del 40% il rischio di sviluppare il diabete, ma non solo, muoversi a piedi, in bici o in autobus può abbassare il rischio dell’accumulo di peso rispetto a chi si muove in macchina. Infatti camminare può ridurre del 17% il rischio dell’ipertensione. La propria salute si modifica anche oltre l’alimentazione, soprattutto per coloro che possono e importante provare per abbassare lo stress e migliorare così il proprio benessere.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU