Scegliere il welfare

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Benessere dei dipendenti, le aziende voglioni investire, ecco in che modo.

Il Welfare Aziendale consiste in un insieme di servizi che un’impresa offre ai dipendenti, le aziende devono investire per il benessere dei lavoratori ed anche per garantire la qualità del proprio futuro.

Il Welfare aziendale in Italia

Ad oggi le imprese, per lo specifico il 69%, punta di investire proprio sui piani di welfare, questo per migliorare su diversi fronti, dai dipendenti alla stessa impresa, soprattutto se si parla di qualità e futuro. Ma nel dettaglio si parla dell’attenzione del benessere dei dipendenti, le aziende si focalizzano su benefit e servizi delle persone e delle famiglie. Interesse che trova da una parte le aziende con un piano già avviato, il 33%, ed altre in via di organizzazione e pianificazione, il 36%. La richiesta dei dipendenti riguarda soprattutto la salute, la famiglia e anche la formazione, si parla ad esempio di voucher per le baby sitter e per gli asili. Anche se i lavoratori pensano molto anche al proprio futuro, di conseguenza quindi è alta la richiesta di formazione, molti vorrebbero infatti trovare un’azienda che sia in grado di offrire corsi di aggiornamento nel proprio ambito di specializzazione. Per la salute invece la richiesta è chiara, si parla di benefit che vanno ad interagire con il benessere psico-fisico, si parla infatti di assistenza sanitaria, screening e assicurazioni integrative.

Fonte: Shutterstock