Abolito il tetto alle pensioni d?oro

di Teresa Barone

scritto il

La polemica sull?abolizione del tetto imposto alle pensioni d?oro voluto dalla Riforma Fornero e cancellato dal Governo Renzi.

Jobs Act e Riforma del sistema pensionistico sono in cima alle priorità del Governo Renzi, oggetto di numerose contestazioni a causa dell’abolizione del tetto imposto alle pensioni d’oro con la Riforma Fornero.

=> Dirigenti PA in pensione a 62 anni

Secondo un comma della Legge 214/2011, infatti, gli assegni previdenziali non possono superare il limite dell’80& dell’ultimo stipendio, anche per i lavoratori che decidevano di lavorare dopo il raggiungimento dei 40 anni di contributi versati.

Con la cancellazione della norma, invece, per circa 160mila funzionari (perlopiù magistrati, burocrati di Stato, docenti universitari) sarà possibile percepire una pensione incrementata gradualmente del 2% annuo fino al 110% o 115% della loro ultima retribuzione.

=> Leggi tutte le news sulle pensioni

Una scelta che graverebbe pesantemente sulle casse dello Stato, costando 2 milioni di euro nel 2014 e poco meno di 500 milioni di euro nel 2024.