Genova: tagli ai compensi dei dirigenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Tagli alle retribuzioni dei dirigenti pubblici attivi nelle partecipate del Comune di Genova.

Il Comune di Genova ha stabilito un netto tagli alle retribuzioni dei dirigenti a capo delle partecipate comunali, in particolare i top manager di Genova Parcheggi.

=> Riforma PA in arrivo: cosa cambia per i dirigenti

Una decisione che arriva attraverso una delibera di indirizzo e che attende l’approvazione della Giunta comunale, motivata dalle cifre rese note recentemente e relative ai costi dei singoli stipendi riscossi dai dirigenti dell’azienda, superiori a 200 mila euro (circa 213 mila euro lordi).

Si tratta di un compenso che supera i  159 mila euro percepiti dai dirigenti Amiu e i126 mila euro destinati ai manager Amt.

=> Decaduti 800 dirigenti Agenzia delle Entrate

Stando a quanto anticipato, la Giunta discuterà non solo dei tagli alle retribuzioni dirigenziali ma anche dei limiti relativi alla contrattazione dei dipendenti di secondo livello.

 

I Video di PMI