Mobility Manager a scuola

di Teresa Barone

scritto il

La figura del Mobility Manager sbarca nelle scuole: lo prevede il Collegato ambientale.

Un manager della mobilità all’interno di ciascuna scuola: lo prevede il Collegato ambientale, insieme di disposizioni approvate dalla Camera poco prima di Natale e mirate non solo a limitare l’uso delle risorse naturali ma anche a dettare alcune regole in tema di Green Economy.

=> Mobility manager per la riqualificazione urbana

Il “Mobility Manager scolastico” sarà incaricato di gestire gli spostamenti di studenti e docenti, ma anche di tutto il personale della scuola, tra casa e luogo di lavoro: il fine è quello di promuovere maggiore sicurezza e sostenibilità, incentivando la mobilità alternativa e provvedendo a tutelare in caso di incidenti.

«Si tratta di un pacchetto di misure – ha affermato Silvia Velo, sottosegretario all’Ambiente – che incidono in diversi settori dell’economia verde, un disegno organico di norme che vanno nella direzione della semplificazione e della promozione del riutilizzo delle risorse con l’obiettivo di concepire un nuovo modello di sviluppo basato sulla sostenibilità ambientale attraverso una serie di semplificazioni e di incentivi che premiano i comportamenti virtuosi di consumatori, produttori e istituzioni in campo ambientale.»

 

I Video di PMI