Settimana corta? Si, grazie

di Teresa Barone

scritto il

La scelta dei dirigenti Lamborghini per migliorare il benessere e il lavoro dei dipendenti salvando la retribuzione.

Poter usufruire del venerdì pomeriggio e del sabato liberi dal lavoro senza dover rinunciare a parte della retribuzione: i dipendenti dello stabilimento Lamborghini di Sant’Agata Bolognese potranno beneficiare di questa opportunità per i mesi estivi, concessa dall’azienda con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle risorse umane ma anche di salvaguardare la loro efficienza e produttività.

=> Lavoro flessibile per tutti con Barilla

Non si tratta, infatti, di uno “sconto” di orario ma dell’introduzione di orari di lavoro flessibili che possono essere rimodulati nel corso dell’anno, secondo quanto stabilito grazie a un accordo con i sindacati.

I dirigenti della Lamborghini hanno illustrato l’iniziativa, un accordo sperimentale valido per l’anno 2016:

«Questa formula rientra in una strategia più ampia di attenzione verso le collaboratrici ed i collaboratori che comprende molteplici iniziative volte al miglioramento continuo della qualità di vita sia all’interno dell’azienda di Sant’Agata Bolognese sia all’esterno; politiche che hanno portato la casa del Toro a ricevere, per il terzo anno consecutivo, la certificazione ‘Top Employer Italia’.»