Tax Freedom Day 2017

di Teresa Barone

scritto il

Nel 2017 il Tax Freedom Day cade il 19 giugno: 170 giorni di lavoro dedicati al fisco.

Ammontano a 170 i giorni che gli italiani dovranno attendere prima di riuscire a guadagnare per sé stessi e non per pagare le tasse: il Tax Freedom Day 2017, infatti, cadrà il 19 giugno

=> Fisco: controllo su giacenza conti correnti

A rivelarlo è un’analisi resa nota da Corriere Economia e realizzata in collaborazione con l’Ufficio studi della Cgia di Mestre.

Le tasse sul lavoro rappresentano il peso fiscale maggiore per i lavoratori, basti pensare che 86 giorni saranno dedicati al versamento dell’Irpef. A seguire, 34 giorni per versare i contributi, 26 per l’IVA, 13 per le imposte locali, 9 per le accise e 2 per pagare le altre imposte.

La Cgia di Mestre, inoltre, sottolinea che il 2017 sarà un anno caratterizzato dal calo di 0,3 punti percentuali della pressione fiscale, mentre il PIL dovrebbe crescere di un punto e l’occupazione aumentare di 112mila unità, a fronte di un calo dei disoccupati pari a 84mila individui.

=> Agevolazioni nuovo 730/2017

Allo stesso tempo, tuttavia, solo nel 2024 si potrà tornare ai livelli di pre-crisi, quando saranno recuperati gli 8,7 punti percentuali di PIL persi tra il 2007 e il 2013.

Fonte immagine: Shutterstock