Donne al potere per vincere le nuove sfide

di Chiara Basciano

scritto il

Il tocco femminile in azienda: caratteristiche che fanno delle manager leader capaci di guidare la propria azienda in un mercato in cui vigono nuove regole.

Statisticamente, è più facile che una donna al potere guidi la propria azienda mantenendo alti standard ambientali. Il Programma sull’Ambiente delle Nazioni Unite (Unep) ha infatti rivelato che le imprenditrici  si sentono più coinvolte sui temi green.

Ciò porta anche ad una maggiore attenzione nei confronti delle tecnologia capace di dare un supporto concreto alla sostenibilità.

=> Incentivi assunzioni donne: settori e professioni

Altro elemento tipico della sensibilità femminile è l’attenzione nei confronti degli altri, soft skill capace di contribuire ad un ambiente di lavoro eterogeneo e inclusivo. Avendo spesso vissuto personali difficoltà nell’affermarsi in ambito manageriale, è più facile che una donna tenga d’occhio le diversità e le consideri una risorsa per la propria azienda.

Infine, stesso interesse per quanto riguarda l’equilibrio tra vita privata e lavoro, a cui le donne danno particolare peso.

L’universo femminile appare quindi più equilibrato e attento nell’affrontare le sfide emergenti in un mercato sempre più caratterizzato da trend chiave come l’impatto sociale e ambientale.  Ovviamente, senza tralasciare progresso e profitto aziendale.

I Video di PMI

Aspettativa dal lavoro