Manager nel mercato glocale

di Chiara Basciano

scritto il

Formare manager capaci di operare in contesti multiculturali. Ecco l?obiettivo del Master in International Business Development.

«Un manager moderno in grado di conciliare sia le competenze tipiche di un manager sia le competenze necessarie a valorizzare il multiculturalismo come risorsa e opportunità per le aziende che, pur avendo radici nel locale, hanno però una vocazione internazionale». Questa la figura che uscirà dal Master in International Business Development (MAIB), organizzato dall’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con S.P. Jain Institute of Management & Research di Mumbai, la cinese Chongqing University e l’Università Carlo Cattaneo – LIUC di Castellanza, da aprile 2013 a gennaio 2014.

Il master si svolgerà tra Italia, India e Cina, e prevede un massimo di 30 partecipanti, con le iscrizioni che rimarranno aperte fino al prossimo 25 febbraio e la possibilità di usufruire di dieci borse di studio, cinque delle quali a copertura totale dei costi.

«L’obiettivo del Master con Borsa di Studio è formare – sostiene Fabio Corno, docente di Economia aziendale presso l’Università di Milano-Bicocca e promotore del master – giovani adeguatamente preparati a gestire i mercati globali. L’obiettivo è di stimolare nei nostri giovani un approccio imprenditoriale. Il programma chiede ai partecipanti anche il coraggio di mettersi alla prova, a stretto contatto con ragazzi stranieri che “studiano per emergere”. Una nuova sfida anche per noi, che affrontiamo con grande entusiasmo».

Materie principali del master saranno economia, strategia, marketing, organizzazione, financial management e “cross cultural management”. Come conferma Elisabetta Marafioti, direttore del master e docente di economia aziendale: «Il mercato “glocale” ha un infinito bisogno di questa figura, unica nel suo genere».

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari