Formazione: le preferenze dei dipendenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Uno studio USA rivela le preferenze dei dipendenti in materia i formazione: meglio se interna, ma comunque indispensabile.

Quale tipo di formazione è maggiormente apprezzata dai dipendenti? Quali percorsi di aggiornamento sono più efficaci? Risponde a queste domande una ricerca condotta su un campione di dirigenti e lavoratori attivi nelle medie e grandi aziende statunitensi.

=> Scopri le migliori scuole di formazione per i manager

Secondo lo studio, promosso da OfficTeam, i dipendenti ritengono molto proficua la formazione interna, svolta quindi all’interno del proprio ufficio, senza tuttavia disdegnare i seminari fuori sede o i corsi online.

Dall’indagine emerge come il 67% delle aziende coinvolte nel sondaggio offra adeguati programmi di formazione ai propri dipendenti, focalizzando l’attenzione sull’importanza del continuo aggiornamento per adattarsi alle evoluzioni del settore e ampliare le proprie competenze professionali.

In occasione della ricerca, inoltre, OfficeTeam ha stilato una sorta di vademecum destinato ai dipendenti che desiderano mantenere sempre elevato il livello delle loro abilità professionali ed essere competitivi all’interno del mercato del lavoro.

=> Leggi come aumenta la formazione dei manager

Il personale deve esplorare i progetti formativi promossi dall’azienda ma anche valutare l’offerta formativa esterna, soprattutto se resa possibile attraverso un programma di incentivi e rimborsi.

I dipendenti dovrebbero anche aderire alle associazioni professionali di settore, spesso promotrici di workshop e sessioni formative periodiche che offrono anche la possibilità di fare networking al di fuori dell’ambiente aziendale.

Ciascun dipendente, in accordo con il proprio responsabile, dovrebbe sempre cercare di farsi coinvolgere in progetti che esulano dalle sue mansioni affrontando nuove sfide.

=> Leggi perché i manager migliori si formano negli USA

Un ultimo consiglio: scegliere un mentore rappresenta sempre un’ottima opportunità di formazione. Una figura che rappresenti un modello positivo alla quale chiedere consiglio e dalla quale imparare.