Manager over 55 tra lavoro e precariato

di Teresa Barone

scritto il

Aspettative e opportunità di impiego per i manager e i quadri over 55: l?indagine Spinlight Pm.

Una recente indagine condotta da Spinlight Pm traccia il ritratto dei manager e dei quadri over 55 attivi in Italia, mettendo in evidenza la crescente diffusione del precariato causato dalla difficoltà di rimanere all’interno della stessa azienda per periodi di tempo sufficientemente lunghi, ma anche la tendenza a cercare nuove prospettive di carriera.

=> Leggi le cifre dei dirigenti industriali decimati dalla crisi

Secondo il sondaggio, infatti, il 60% dei manager e dei quadri con più di 55 anni cambia lavoro a causa della crisi che colpisce sempre più aziende (il 50% di loro deve accontentarsi di un impiego precario, l’altra metà trova un lavoro a tempo indeterminato), mentre la ricerca di nuove opportunità rappresenta una scelta voluta per il 30% degli intervistati.

La stessa indagine rivela quali sono le figure professionali maggiormente coinvolte da questi cambiamenti: si parla dei manager attivi nell’area marketing, nell’area tecnica e nel ramo amministrazione/controllo.

=> Leggi come cresce la sfiducia verso i manager italiani

Cosa pensano le aziende? Se il 40% delle società ritiene urgente e doveroso trovare soluzioni per favorire  la ricollocazione dei quadri/manager over 55, il 35% non sembra avere questa priorità e il 25%  pensa che non si tratti affatto di un problema.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari