Formazione per manager nella sanità cattolica

di Teresa Barone

scritto il

A Milano un corso di formazione per manager a capo degli enti sanitari e sociosanitari non profit di ispirazione cattolica.

Prende il via a Milano un percorso formativo finalizzato a sviluppare le competenze manageriali dei dirigenti e dei coordinatori a capo degli enti sanitari e sociosanitari non profit di matrice cattolica.

=> Sanità: deroga all’esclusività con il Ssn per i dirigenti

Un corso, organizzato da Cerismas (Centro di ricerche e studi in management sanitario), Atems (Alta Scuola di Economia e Management dei servizi sanitari) e Altis (Alta Scuola Impresa e Società) dell’Università Cattolica, che si rivolge ai giovani sia religiosi sia laici che aspirano a un ruolo dirigenziale in questo tipo di strutture sanitarie.

Il “Programma formativo in Economia e gestione degli enti sanitari e socio-sanitari no profit di ispirazione cattolica’”, giunto alla terza edizione, consentirà la formazione di manager sanitari qualificati e pronti a gestire e coordinare un ente sanitario o socio-sanitaro di ispirazione cattolica.

È possibile scegliere tra 7 corsi monografici della durata di 2 giornate ciascuno, in programma dalla fine di febbraio fino a novembre 2015. Come illustra Americo Cicchetti, direttore Altems:

«Gli enti sanitari d’ispirazione cattolica negli ultimi anni sono stati soggetti alla pressione di una dinamica economico-finanziaria certamente non favorevole, che ha investito l’intero sistema, e hanno compreso che, per sostenere la propria vocazione distintiva nell’offerta di servizi, devono sviluppare competenze manageriali e strumenti gestionali coerenti con la complessità dell’attività sanitaria e con la crescente scarsità di risorse, nel rispetto delle premesse valoriali che li contraddistinguono.»

=> Scopri tutte le opportunità per la formazione dei manager

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari