Milano: Master in Energy Management

di Redazione PMI.it

scritto il

Prenderà il via a maggio la nuova edizione del Master in Energy Management del Mip Politecnico di Milano.

Cresce il volume d’affari legato al settore delle energie rinnovabili, con un aumento degli addetti e del numero di imprese attive nel comparto e nell’ambito dell’efficienza energetica in generale. Lo sottolinea l’Osservatorio Energy & Strategy Group del Mip Politecnico di Milano, rendendo note cifre dettagliate in occasione del lancio della decima edizione del Master in Energy Management (Mem).

=> Leggi perché l’energy manager è indispensabile in azienda

Il percorso di formazione, promosso dal Mip Politecnico di Milano Graduate School of Business in collaborazione con Business Integration Partners (Bip), rappresenta un trampolino di lancio per chi desidera avviare una carriera brillante nel comparto green, tanto che la pressoché totalità dei partecipanti al Master, nelle passate edizioni, ha trovato un’occupazione in una delle aziende del settore, come afferma Carlo Maria Capè, AS di Bip:

«Quando abbiamo iniziato nel 2005 non immaginavamo di arrivare alla X edizione avendo formato oltre 150 persone, con un placement vicino al 100% presso le aziende sponsor e il mercato.»

Più precisamente, nel 2013 il 43% dei partecipanti ha trovato lavoro nell’abito dell’Energy e Gas Management, il 10% nel comparto dell’Energy Trading e il 10% nelle Energie Rinnovabili.

=> Scopri quali sono i 100 MBA migliori al mondo

Obiettivo del Master è quello di formare i giovani freschi di laurea specialistica (economia, ingegneria, informatica o altre) o alle prime esperienze professionali: si tratta di un percorso full-time di sei mesi in aula e sei mesi di tirocinio presso aziende sponsor o Bib, il cui inizio è previsto per il 25 Maggio 2015.