Selezionare il personale

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Selezionare il personale un percorso lungo e costoso, ecco cosa succede se si sbaglia la selezione.

Selezionare il personale un passaggio difficile e lungo, ma cosa succede se si sbaglia a selezionare il personale?

=> Selezione del personale: i trend per il 2015 

Oltre le strigliate il punto più grave è lo spreco di tempo e di soldi. Selezionare il personale vuol dire spendere dei soldi per pagare tutto ciò che serve per la selezione nonché:

  • stipendio di chi si occupa delle assunzioni;
  • infrastrutture;
  • software;
  • agenzia di recruitment;
  • inserzioni;
  • pubblicità;
  • fiere dedicate;
  • viaggi;
  • spese extra affrontate per il recruiting.

Si capisce quindi che i costi di una selezione sbagliata sono molto elevati ed inoltre sono raddoppiati dato che l’HR manager deve ripetere il processo di assunzione da capo: screening dei CV, risposte agli annunci, colloqui con i candidati e così via.

Per questo è essenziale che HR manager deve conoscere al meglio ciò che l’azienda cerca e dopo di che deve analizzare caratteristiche relazionali e competenze professionali alla perfezione.

 

I Video di PMI