I manager più pagati all’estero

di Redazione PMI.it

scritto il

La classifica dei cinque manager italiani meglio retribuiti all?estero diffusa dal Sol2 124 ore.

Chi sono i manager italiani meglio retribuiti oltre o confini nazionali? Dal Sole 24 Ore arriva la classifica basata sui redditi del 2014, diffusi da S&P Capital Iq, graduatoria stilata tenendo conto sia del compenso fisso sia della parte variabile.

=> Scopri cosa determina il compenso di un CEO

In cima alla classifica dei manager più pagati all’estero figura Lamberto Andreotti, presidente esecutivo della Bristol-Myers Squibb, multinazionale del ramo farmaceutico: l’anno scorso ha ottenuto una retribuzione complessiva pari a 27 milioni di dollari.

In seconda posizione compare Lorenzo Delpani alla guida di Revlon come presidente e amministratore delegato (si parla di un compenso di 14,7 milioni di dollari).

=> Scopri quanto conta la reputazione social di un CEO

E ancora, Luca Maestri chief financial officier di Apple (14 milioni di dollari), Vittorio Colao di Vodafone e Massimo Tosato di Asset Manager Schroders, rispettivamente con 8,9 milioni di sterline e 4,7 milioni di sterline.