Come usare LinkedIn

di Chiara Basciano

scritto il

Il social network dedicato al lavoro diventa utile solo se sfruttato al meglio.

L’utilizzo di LinkedIn può spesso deludere, si rischia di finire in un mare magnum di curriculum simili al nostro, ma può anche essere uno strumento fondamentale se utilizzato nel modo giusto.

=> Scopri il profilo LinkedIn ideale

L’importante è curare il profilo, personalizzarlo al meglio e scegliere la foto giusta. L’headline per esempio dovrebbe mostrare qualcosa della propria personalità, bisognerebbe evitare di indicare semplicemente che lavoro si sta cercando ed il proprio percorso professionale.

=> Leggi come migliorare il sommario

Ma oltre ad essere una vetrina è lo strumento ideale per cercare informazioni sulle aziende e sui trend del momento. Entrando a far parte dei gruppi si possono instaurare relazioni produttive. Inoltre puoi rimanere aggiornato sulle ultime novità riguardanti il settore che ti interessa, scoprendo le ultime pubblicazioni ed articoli di tuoi interesse. Ciò permetterà anche di entrare in contatto con persone che abbiano gli stessi interessi professionali.

=> Vai a LinkedIn per il business

Inoltre LinkedIn diventa utile se viene curato. Spendere tempo ad inserire contenuti, come immagini, video o post, significa sfruttare al meglio il mezzo. Non bisogna aspettare che le aziende arrivino a noi ma bisogna andare direttamente a cercarle e rendersi così visibili.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari