Milvia Bonvicino, incinta, promossa Managing Director trnd

di Teresa Barone

scritto il

Incarico di prestigio per Milvia Bonvicino, nominata da trnd Managing Director in Italia al settimo mese di gravidanza.

Conciliare maternità e carriera è un’utopia? No, e alcuni esempi positivi nel nostro paese non mancano, dalle protagoniste della politica alle donne manager chiamate a occupare ruoli di responsabilità all’interno di grandi aziende.

=> Intervista a Milvia Bonvicino, Head of Client Services di trnd

È in caso della futura mamma Milvia Bonvicino, nominata da trnd (azienda specializzata nel Collaborative Marketing) Managing Director per l’Italia al settimo mese di gravidanza.

Da febbraio 2016, infatti, Milvia è Managing Director e Head of Client Services, un incarico che prevede la pianificazione e il monitoraggio della strategia annuale, delle relazioni esterne e dei servizi ai clienti, ma anche la gestione del team chiamato a realizzare le singole campagne.

Che una madre possa rappresentare un valore aggiunto per un’azienda è la stessa Milvia a sottolinearlo, focalizzando l’attenzione anche sul “ritardo” italiano rispetto a quanto avviene nel Nord Europa in tema di lavoro femminile e conciliazione dei tempi:

«Il lavoro di una mamma è il lavoro più difficile del mondo. Una mamma deve essere super multitasking. Una donna che ci riesce, anche dal punto di vista lavorativo ha una marcia in più. Nei paesi nord-europei la discussione sulla possibilità di conciliare la maternità e la carriera sembra da tempo datata e inappropriata, in Italia in questo momento il dibattito è più che mai acceso e attuale. Casi come il mio, purtroppo, rimangono ancora isolati in Italia e la maggior parte delle donne teme per la propria carriera una volta diventate mamme.»

=> Dirigenti donne: 2015 positivo

Alla valorizzazione delle lavoratrici madri si affianca l’impegno di trnd per favorire le pari opportunità tra i due sessi in ambito professionale, come testimonia il commento del internazionale trnd alla notizia della gravidanza della neo-eletta Managing Director:

«Una donna che diventa mamma deve avere le stesse possibilità di un uomo che diventa papà.»

L’esempio di Milvia Bonvicino ricorda quello di Marissa Mayer, incinta di otto mesi quando fu nominata CEO di Yahoo. Rimanendo in Italia, anche Marianna Madia è stata nominata Ministro della Funzione Pubblica mentre aspettava il suo secondo figlio.