Manager responsabili

di Teresa Barone

scritto il

Federmanager nella Capitale per il convegno dedicato ai manager e all?importanza di compiere sempre scelte responsabili ed etiche.

Le scelte e l’operato dei manager devono fondarsi su validi principi di responsabilità, legalità e trasparenza: lo ha sottolineato il presidente di Federmanager Roma, Giacomo Gargano, nel corso del convegno “Manager e Legalità” promosso dalla confederazione e tenutosi nella Capitale.

=> Scopri come costruire una cultura responsabile

«La nostra categoria – ha affermato Gargano – riunisce 180.000 dirigenti dell’industria e deve trovare il modo di veder riconosciuto il proprio valore: un manager è responsabile delle proprie scelte ed è libero di rompere il patto di fiducia che lo lega all’azienda se non trova rispettati i principi della legalità e della eticità che lo guidano nelle sue decisioni quotidiane».

Un concetto ribadito anche dal presidente di Federmanager Stefano Cuzzilla:

«La legalità è una scelta manageriale. La verità innovativa è che il successo di un business viene collegato sempre più anche al rispetto delle regole. Avviene così a livello internazionale ed è bene che sia così anche nel nostro Paese, dove si riesce a crescere grazie all’impegno di manager e lavoratori onesti e responsabili».

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso